In educazione,più,più rapido e prima saranno sinonimi di meglio?

(Joan Domènech Francesch)

GIARDINO DEI COLORI … bambini attivi e autonomi. 

Il bambino è dotato di abilità che progrediscono grazie ad uno scambio e non in seguito a una stimolazione,il bambino è protagonista della sua vita, e l’adulto può aiutarlo, non sostituirsi a lui.

E’ stato inaugurato  il 5 giugno 2016,  il  Nido Integrato  “Giardino dei colori” la cui attività è iniziata a settembre 2015.

Si tratta di una struttura realizzata e di proprietà del Comune di Massanzago, accogliente, moderna e funzionale.

Questa, in sintesi la spiegazione del nome scelto dopo una consultazione che ha visto coinvolti i ragazzi della scuola primaria:

“(…) dal mattino quando apriamo gli occhi, alla sera quando andiamo a riposare, tutto ciò che vediamo è colorato. Non c’è momento della nostra vita in cui i nostri sensi non percepiscano i colori. Impariamo ad utilizzare a nostro vantaggio la loro energia positiva.

  • Giallo: caldo e solare come le emozioni.
  • Rosso: dell’energia vitale sia fisica che mentale.
  • Verde: calmo dei prati, del riposo, della tranquillità.
  • Blu: dei cieli immensi, del mare, delle profondità.
  • Viola: simbolo della capacità di identifi­carsi  con gli altri.
  • Arancio: simbolo di armonia interiore, di creatività, della fiducia in sé stessi e negli altri.

L’edificio è stato realizzato in un nuovo quartiere del paese ed è raggiungibile da  via Cavinazzo, seguendo le indicazioni stradali.

La struttura, Autorizzata e Accreditata con rinnovo nel 2018 dalla Regione Veneto, può ospitare 32 bambini di età compresa tra i 12 e i 36 mesi; di forma planimetrica pressoché quadrata è articolato su un unico livello a piano terra per una superficie lorda di circa 600 mq (comprese le aree porticate).

Si compone di tre zone distinte, ma funzionalmente collegate tra di loro:

  • zona didattica
  • zona filtro e connessione
  • zona servizi.

Un  porticato precede l’ingresso allo spazio accoglienza e spogliatoio per i piccoli ospiti e i loro accompagnatori, da qui si accede al salone centrale il “cuore” del complesso destinato ad essere spazio di connessione e distribuzione ai vari ambienti.

L’ala meridionale ospita due sezioni didattiche della stessa superficie intervallate da un’aula integrativa e all’esterno un’ampia zona porticata costituisce un “ideale raddoppio” dello spazio interno.

L’ala settentrionale è destinata ai servizi e comprende la zona riposo e la zona mensa.

Il Nido Integrato è un servizio sociale ed educativo, occasione di incontro e di condivisione per i bambini, che affianca e sostiene le famiglie, nel processo di crescita e di socializzazione dei bambini.

Le iscrizioni

Per informazioni ci si può rivolgere in municipio

E’ possibile scaricare il modulo di iscrizione dell’area documenti. da consegnare a mano compilato  insieme alla documentazione.